‘Sprint! Lombardia insieme’. Questo il nome della misura varata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Elena Lucchini ha approvato la Misura ‘Sprint! Lombardia insieme’. Si tratta di un intervento da 15 milioni destinato a giovani e ragazzi.

Nel quadro del sistema famiglia lombardo, Regione Lombardia promuove investimenti sociali secondo la logica del welfare di comunità e di iniziative in favore dei nuclei familiari con figli tra i 3 e i 18 anni al fine di offrire opportunità di empowerment, di promozione della socialità e più in generale del benessere fisico, psicologico e sociale dei minori. E promuovere al contempo le opportunità di accesso ai servizi di conciliazione per le famiglie.

Più servizi

“Con ‘Sprint! Lombardia Insieme’ – ha spiegato l’assessore Lucchini – rafforzeremo le nostre reti di welfare aumentando l’offerta di servizi per permettere alle famiglie una migliore conciliazione vita-lavoro. Al centro della nostra azione come sempre l’inclusione di tutti i minori, con particolare attenzione a quelli con disabilità e in condizione di fragilità”.

Senso di comunità

“Servono luoghi, spazi e reti – ha sottolineato la responsabile della Famiglia – per accrescere socialità e contrastare la povertà educativa. Oltre a promuovere uno scambio tra generazioni e percorsi per scoprire i nostri territori. Con l’obiettivo comune di accrescere il nostro senso di comunità”.

Dialogo con i territori

“Grazie al costante dialogo con i territori e le associazioni abbiamo voluto proporre una misura che si consolida e si rinnova rispetto alle precedenti edizioni. E – ha precisato Lucchini – premieremo i progetti strutturati capaci di estendersi da un minimo di 12 mesi fino a un massimo di 24 mesi. Potenzieremo le reti dei Comuni supportando i piccoli centri grazie a una finestra di adesione più ampia. Infine – conclude l’assessore – cambierà anche la modalità di accesso grazie all’azione di un nucleo di valutazione che ci consentirà di superare la formula del click-day”.

Esiti delle precedenti misure: ‘Estate insieme’ e ‘Restiamo insieme’

Complessivamente sono state impiegati 36,5 milioni così suddivisi: 13 milioni per l’edizione 2021, 15,5 per l’edizione 2022 e 8 milioni di euro per l’edizione 2023. Nell’edizione 2021: sono stati finanziati 146 progetti, tutti conclusi, raggiungendo circa 25.000 minori. Edizione 2022: sono stati finanziati 197 progetti, attualmente in fase di rendicontazione e liquidazione. I minori raggiunti per i progetti già liquidati sono circa 37.000 riferiti ai soli 91 progetti conclusi sui 197 ammessi e finanziati. Nel 2023 sono stati approvati 146 nuovi progetti attualmente in corso di realizzazione e la maggioranza ha chiesto una proroga delle attività.

The post ‘Sprint Lombardia insieme’, 15 milioni per bambini e ragazzi  appeared first on Lombardia Notizie Online.